Pagina (136/204)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

      cuparono Felsina, cui diedero il nome di Bologna, e si spinsero co' loro possedimenti lungo la
      spiaggia dello Adriatico fin l dove oggi Sinigaglia da essi fondata. Tutta la contrada abitata
      allora da' Galli prese il nome di Gallia cisalpina e i suoi abitanti, secondo che erano al di l o al
      di qua del Po, si dissero Transpadani o Cispadani. In seguito fecero delle scorrerie nella Magna-
      Grecia, si spinsero fino a Chiusi imponendo agli Etruschi la divisione de' loro beni, ed entraro-
      no in guerra aperta con Roma. Memorabile la presa della Eterna citt per parte dei Galli sotto
      il comando di Brenno. La guerra fra Roma ed i Galli, dur lungamente; ma al fine questi dovet-
      tero soccombere alle armi romane.
      12. I BARBARI. - Dopo la divisione delle provincie romane ne' due imperi, d'oriente e
      d'occidente, l'Italia ebbe a patire parecchie incursioni di Barbari, cos nel quinto secolo dei Vi-
      sigoti condotti da Alarico e degli Svevi condotti da Radagasio, degli Unni sotto il comando di
      Attila, dei Vandali e degli Alani condotti da Genserico; nel sesto secolo (569) de' Longobardi
      sotto il loro re Alboino, e dopo il 1000 de' Normanni. Ma la maggior parte di questi popoli non
      ebbe alcuna influenza sulle condizioni etniche dell'Italia; mentre i Longobardi lasciarono pro-
      fonde traccie di s, principalmente in quelle provincie che appartennero al regno longobardo e
      al ducato di Benevento, ed i Normanni nelle parti pi meridionali del nostro continente ed in
      Sicilia.
      13. COLONIE STRANIERE. - Oltre i popoli conquistatori surriferiti vennero nel nostro


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Antropologia
di Giovanni Canestrini
Hoepli Milano
1888 pagine 204

   





Felsina Bologna Adriatico Sinigaglia Galli Gallia Transpadani Cispadani Magna- Chiusi Etruschi Roma Eterna Galli Brenno Roma Galli Italia Barbari Alarico Svevi Radagasio Unni Vandali Alani Genserico Longobardi Alboino Normanni Italia Longobardi Benevento Normanni