Pagina (2/60)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

      Eccomi per tanto Ó piedi di V. A. con ogni maggior sommessione Ó farle omaggio di mŔ stesso, & Ó renderle l'Opera sua; supplicandola Ó compartire alla mia viva divozione alcuna parte della sua benignissima grazia, e protezione, della quale sommamente ansioso con profondissima reverenza mi costituisco, e pubblicoDi V. A. Serenissima
     
      Di Bologna li 25. Marzo 1669.
     
      Umiliss. Devotiss. & Obligatiss. Servitore
     
      Piero Dozza.
     
     
      LO STAMPATOREA' LETTORI.
     
      In quale stima siano appresso i professori di lettere le Opere del Dottissimo Padre Abbate D. Benedetto Castelli, Discepolo dell'ammirabile Galileo, non fÓ di mestieri, ch'io vi faccia manifesto, cortesi Lettori; essendo notissimo Ó tutta Europa, che la felice memoria di Papa Urbano Ottavo, il cui giudicio intorno alle persone virtuose era veramente esquisito, non sý tosto vide i pochi fogli, in cui questo maraviglioso ingegno spieg˛ con tanta chiarezza la non mai fin'allora osservata Misura delle acque correnti, che ne form˛ il concetto, che meritava l'Autore, e con giusto premio lo dichiar˛ Matematico Pontificio. Onde egli colla stanza, che ferm˛ in Roma, ebbe in varie occasioni Ó scrivere le presenti Operette. Le quali con quanto desiderio siano state ricercate da' Letterati, con quanto applauso accolte, e con quanta ansietÓ copiate, e ricopiate, altro testimonio non voglio, che l'UniversitÓ de gli Studiosi, che anno gareggiato continuamente trÓ loro nel leggerle, e nel trascriverle. Vero Ŕ, che trÓ le molte copie, che ne camminavano per le mani del publico, molte ve n'erano assai maltrattate; onde io non sapendo certamente quali fussero i veri originali, h˛ indugiato fin'ora con questo dubbio Ó farle uscire dalle mie Stampe.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Alcuni opuscoli filosofici del padre abbate D. Benedetto Castelli da Brescia
di Benedetto Castelli
1669 pagine 60

   





Opera Serenissima Bologna Obligatiss Dozza Opere Dottissimo Padre Abbate D Benedetto Castelli Discepolo Galileo Lettori Europa Papa Urbano Ottavo Misura Autore Matematico Pontificio Roma Operette Letterati UniversitÓ Studiosi Stampe