Pagina (7/59)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

     
      Nel 1422 and˛ capitano delle galee grosse al viaggio di Levante: erano due galee grosse.
      Nel 1424 di gennaio and˛ imbasciadore a Siena.
      Nel principio dell'anno 1425 and˛ commessario a Faenza, per essersi accordato nuovamente el signor Guidantonio co' fiorentini, e la guerra ridotta di lÓ. Di poi perchÚ la fortuna, gli fu del mese di... sopragiunto Averardo de' Medici sanza suo carico. Vi fu anche in quel mezzo mandato messer Giovanni d'Agobbio, per conto di madonna Gentile e per assettare certe differenzie con Niccol˛ da Tollentino e con Niccol˛ Piccinino. And˛ capitano di Castracaro nel 1409.
      Di luglio 1427 and˛ imbasciadore allo imperadore, ed essendovi Giovanni si fece cavaliere, il che si interpret˛ avessi fatto per andargli innanzi: per˛ si ragunorono messer Luigi Ridolfi, messer Matteo Castiglioni, Niccol˛ da Uzzano, Astore Gianni, Niccol˛ di Gino, Giovanni e Niccol˛ Barbadori, ser Pagolo di ser Lando, Simone Buondelmonti, Batista Guicciardini, Bindo da Ricasoli, Ridolfo Peruzzi e molti altri, e scrissongli si facessi cavaliere anche lui; non volle farlo.
      Nel 1429 alla fine dell'anno and˛ capitano della cittadella di Pisa], secondo figliuolo di messer Luigi, fu da giovane ed innanzi morissi el padre, sviato e disubidiente; in modo che messer Luigi aveva fatto fermo giudicio avessi a fare cattiva riuscita; intanto che sendogli rubati certi arienti e cose di valuta in casa, insino a tanto non ritrov˛ chi era stato, tenne sempre per certo fussi stato Piero suo figliuolo; e di questa sua opinione del furto e del giudicio faceva in universale della riuscita avessi a fare Piero, ne fece ricordo a uno suo libro, di che di sopra Ŕ fatto menzione, e nondimeno, come di sotto si dirÓ, la riuscita sua fu ottima.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Memorie di famiglia
di Francesco Guicciardini
pagine 59

   





Levante Siena Faenza Guidantonio Averardo Medici Giovanni Agobbio Gentile Niccol˛ Tollentino Niccol˛ Piccinino Castracaro Giovanni Luigi Ridolfi Matteo Castiglioni Niccol˛ Uzzano Astore Gianni Niccol˛ Gino Giovanni Niccol˛ Barbadori Pagolo Lando Simone Buondelmonti Batista Guicciardini Bindo Ricasoli Ridolfo Peruzzi Pisa Luigi Luigi Piero Piero