Pagina (18/59)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

     
      D'aprile nel 1466 entr˛ vicario di Certaldo e perchÚ era a Milano...
      Nel 66 di gennaio and˛ imbasciadore a Milano e poi venne col duca Galeazzo, e fu deputato lui ed Agnolo della Stufa commessari in campo.
      Torn˛ poi a Firenze e fu rimandato a Bologna di agosto 1467 per intrattenere e' bolognesi disperati per e' danni, e messer Giovanni.
      And˛ di settembre 1468 a Siena per pochi dý per dolersi del ricetto davano a' fuorusciti.
      Di gennaio 1468 a Ferrara allo imperadore che tornava da Roma, con commissione di favorire la investitura del duca di Milano.
      Nel 1469 imbasciadore a Milano, donde torn˛ di dicembre.
      And˛ al principio del 1470 o alla fine del 1469 vicario di San Miniato.
      Al principio del 71 capitano d'Arezzo, e di giugno commessario al Borgo con Iacopo Lanfredini per certe differenzie.
      And˛ nel 1472 vicario di Certaldo.
      And˛ nel 73 con Pandolfo Rucellai imbasciadore a Ferrara a onorare le nozze del duca Ercole. Era prima nel 1463 andato a Mantova con Pier Francesco de' Medici a onorare le nozze del marchese.
      And˛ nel 74 vicario di Poppi.
      Di gennaio nel 74 and˛ imbasciadore a Vinegia: torn˛ di febraio nel 75.
      And˛ nel 76 commessario a Pistoia per certe differenzie.
      Di dicembre nel 76 messer Tommaso e lui a Milano per la morte del duca Galeazzo; rest˛vi messer Tommaso, e lui torn˛ alla fine di febraio.
      Nel 78 sendo de' dieci and˛ commessario in sul Poggio, dove giÓ era Iacopo suo fratello.
      And˛ nel 79 di... imbasciadore a Vinegia.
      And˛ ne l'80 di dicembre a Roma con undici altri imbasciadore, a dimandare la venia secondo e' capitoli] Pochi anni poi la morte del padre and˛ imbasciadore a Milano al duca Filippo, cioŔ nel 1444, dove stette poche settimane, e di poi nella Marca al conte Francesco che faceva allora guerra con papa Eugenio e col re Alfonso.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Memorie di famiglia
di Francesco Guicciardini
pagine 59

   





Certaldo Milano Milano Galeazzo Agnolo Stufa Firenze Bologna Giovanni Siena Ferrara Roma Milano Milano San Miniato Arezzo Borgo Iacopo Lanfredini Certaldo Pandolfo Rucellai Ferrara Ercole Mantova Pier Francesco Medici Poppi Vinegia Pistoia Tommaso Milano Galeazzo Tommaso Poggio Iacopo Vinegia Roma Milano Filippo Marca Francesco Eugenio Alfonso