Pagina (46/61)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

     
      Di Bologna a dý 8 maggio 1599.
      D. V. S. Ill.reAff.mo Servitore
      TRISTANO MARTINELLIdetto Arlechino Comico.
     
      ---------
     
      Al Ser.mo Gran Duca.
     
      Ser.mo Sig.re
     
      Perche sempre son statto Aff.mo alla A. V. S., gli fo sapere che qui in Comp.a nostra vie un mio car.mo compagno di molto giudicio il quale a confiderato con me un suo secreto di molto utile et Ŕ cosa nova da lui inventata che sarebe la intrata di parechi mila scudi senza agravvare nisuno, anci di utile al populo, si Ŕ consigliato meco a chi li aveva a dare, io lo consigliato et pregato che lo dia a V. A. prometendoli che li dara recompensa conforme al merito suo, et quello che ci prometeva celo manteneva, dove che lo disposto al voler mio, lui scrive a V. A. la poliza che qui rinchiusa la quale V. A. la legera, et subito la si dignara farmi scrivere la sua intencione a me, perche il compagno si fida molto di me, et vole che io sia quello che venga a scoprire questo secreto a V. A. S. altro non mi resta a dire se non che la si degnia tenirmi in sua gratia oferendomeli sempre per umilissimo servo, pregando N.░ S.r che lo conservi in sua santa gratia. Di Bologna a di 8 maggio 1599.
      D. V. A. S.
      Aff.mo servoTRISTANO MARTINELLI.
      detto Arlechino, il quale scrive di suapropria mano per non se fidar daltri.
     
      ---------
     
      Ser.mo gra Duca
     
      Ha piaciuto a Iddio di mostrarmi una strada con la quale posso con mio utile (e senza dano di alcuno) acrescere a V. A. S. entrata de parecchi milla scudi per tanto a questo effeto mander˛ Arlechino comico mio compagno per tratare con l'A. S. il negocio et anco q.lo ch'io ricerco per mia mercede che sarÓ una decima parte di questi frutti, hogn'uno assicurandola che il Populo minuto n'Ŕ per trar qualch'utile, e la NobiltÓ non n'Ŕ per sentir alcun dano.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

L'epistolario d'Arlecchino
(Tristano Martinelli 1556-1631)
di Tristano Martinelli
Editore Bemporad Firenze
1896 pagine 61

   





Bologna S. Ill Servitore Arlechino Comico Ser Gran Duca Sig Aff Comp Bologna Arlechino Duca Iddio Arlechino Populo NobiltÓ