[Elenco dei Nomi]

Nisi Vincenzo
insegnante, Montorio al Vomano (24-12-1886).

Montorio al Vomano 23 dic. 1886. PasserÓ ancora del tempo, prima che si dilegui l'eco dolorosa del disastro dell'altra sera. Stamane alle 10 ebbero luogo i funebri con tutta solennitÓ, nella chiesa di S. Antonio. Il corteo era composto di tutte le autoritÓ, funzionari e rappresentanza cittadine, con a capo il sindaco Paolini. Precedevano le scolaresche urbane e rurali, e la classe di cui era insegnante il bravo maestro Nisi recava una bella ghirlanda. I cordoni del feretro di Vincenzo Nisi ch'era anche giudice conciliatore, erano tenuti dal sindaco, dal Pretore, dal vice-conciliatore e dal presidente della Congrega di caritÓ. Quelli del feretro del patriota Pietro dai signori ricevitore del registro, presidente onorario della societÓ operai e circolo giovanile, e presidenti effettivi di detta societÓ. Rappresentavano la famiglia l'egregio cav. Francesco de Panicis ed il reverendo sacerdote Giacobbe Mariani. Al cimitero fecero, commossi, l'elogio degli estinti il maestro Vincenzo Angelini, per incarico del Comune; il sig. Eugenio di Francesco per la societÓ operaia, ed il giovine Donato Serrano pel Circolo giovanile. Ma un elogio, bello, elegante per Vincenzo Nisi fu quello del suo collega Angelini, ed io ve ne mando una copia. [appr. 1-1-1887]