[Elenco dei Nomi]

De Angelis Francesco
Chieti (15-6-1889).

Il Popolo abruzzese ci reca una dolorosa ed inaspettata notizia. L'egregio amico nostro, che per alcuni anni fu anche nostro corrispondente, il sig. Francesco de Angelis Ŕ morto dopo brevi giorni di malattia. Pareva ancora - scrive il nostro confratello - di vederlo per Chieti, ancora giovane elegante e pieno di vita, col solito mazzolino di fiori all'occhiello! Ciccillo de Angelis contava molti amici anche nella nostra provincia, e certo questa luttuosa notizia sul conto di lui sarÓ appresa con vivo rammarico.