[Elenco dei Nomi]

Meneghini Emilia
(16-5-1891).

Ricevo e pubblico: Ill.mo sig. direttore. Non ostante lo strazio che tuttora ho nell'animo per la perdita di quell'angelo di figliuola che fu la mia Emilia, sento il bisogno di prendere la penna per indirizzare, a mezzo del suo diffuso periodico, una calda parola di gratitudine agli amici, ai conoscenti, a tutta la cittadinanza che si Ŕ commossa nella irreparabile sventura che mi ha colpito. Grazie a tutti a nome mio e della famiglia, assicurandoli che eterno resterÓ scolpito nel mio cuore il ricordo di quanto hanno fatto per noi in questa luttuosa circostanza. Di Lei Devotissimo Giuseppe Meneghini - Capitano nei RR.CC.