[Elenco dei Nomi]

De Dominicis Carlo
patriota, impiegato comunale, Teramo (9-5-1896).

Ed un'altra tomba repentinamente si Ŕ scoperchiata per racchiudervi i resti mortali di Carlo de Dominicis, segretario capo di questo Comune. Nel 1867 fece la campagna dell'Agro romano sotto il comando di Mattia Valentini e cadde prigioniero a Nerola; poco di poi il sindaco Settimio Costantini lo chiamava quale applicato nell'ufficio comunale. Nel 1877 su nominato segretario comunale. Era andato, in questi giorni, presso i parenti a Basciano, e colÓ quel valente medico, il Costantini, gli rivel˛ il terribile male che da non molti giorni lo affliggeva. E' morto a soli 50 anni! Stamane alle 10 si faranno i funerali, con invito a stampa del sindaco, nella chiesa dello Spirito Santo. Una famiglia numerosa d'un tratto Ŕ rimasta orbata dall'unico suo sostegno!