[Elenco dei Nomi]

Ricciconti Giuseppe
Atri (20-5-1896).

Oh i formidabili dolori della vita! Si cessava allora di compiere gli estremi ufficii pietosi a un caro estinto, a Giuseppe Ricciconti, ancora sui concittadini pesava fiero cordoglio, e giÓ un'altra tomba s'apriva! Tito Marucci chiudeva i suoi giorni nelle ore 13 di sabato in Atri. Nato da agiata e patriottica famiglia nel giugno del 1833, egli attese agli studi prima in questa cittÓ e poi altrove. Con intelligenza coltiv˛ le discipline giuridiche e per ben 34 anni nell'atriana amministrazione comunale fu segretario onesto e peritissimo. Padre di famiglia proprio degno di lode, rese sempre pi¨ fiorente la condizione de' suoi, e fe' segno chiarissimo d'operositÓ non comune, anzi rara, continuando nelle sue occupazioni sino al giorno che, togliendolo di vita, gli segn˛ il termine di quel fiero malore durante il quale, per molti anni, tra le crude sofferenze continue apertamente mostr˛ animo che regge al dolore, e rassegnazione da cristiano. Stamane (18) gli sono state fatte solenni esequie alle quali hanno partecipato il consiglio comunale, gl'insegnanti elementari, gli ufficiali amministrativi e giudiziarii, la societÓ operaia e gran numero di concittadini. Il rimpianto di quanti lo conobbero, sia efficace conforto ai suoi al cui amore ineffabile fu tolto assai presto. (F.)