[Elenco dei Nomi]

Guarino Nicola
giudice, avvocato, Ancona (14-4-1897).

Giulianova 10 Aprile 1897 - Con profondo dispiacere questa cittadinanza apprese ieri, inaspettata, la morte dell'avv. Nicola Guarino, avvenuta in Ancona il giorno 7 and. Nel 1854, Egli esercit˛ le funzioni di giudice in questa Pretura mandamentale e fu, come magistrato e cittadino, uomo giusto e integerrimo. Tolse in moglie la signora Vincenza Capanna, unica superstite di questa distinta famiglia scomparsa in paese, e n'ebbe da essa tre figli. Declin˛ dalla carica di giudice e si rec˛ in Ancona, esercitando la professione di avvocato, unicamente per educare la sua prole, dedicandovisi con tutte le sue forze con amore. Ed infatti non tard˛ a raccogliere il frutto della sua tenace operositÓ nel primogenito a nome Edoardo, il quale a 20 anni laureatosi avvocato in Roma, ha saputo in breve tempo, con la sua vasta intelligenza ed attivitÓ formarsi una estesa clientela in Ancona ed altrove, seguendo religiosamente i sani principii ricevuti dal padre suo che lo adorava. Era buono, di carattere franco e leale e dotato di estese cognizioni. Amava con trasporto le belle lettere, e scrisse molte odi piene di affettuosi e delicati pensieri. Possa il sincero rimpianto degli amici e di quanti lo conobbero, essere di conforto alla desolata famiglia ed alleviarne in parte l'intenso dolore! (Un Amico)