[Elenco dei Nomi]

De Landerset Arturo
barone, Napoli (9-4-1898).

Il Barone Arturo De Landerset di Castellamare Adriatico il 3 di questo mese morto a Napoli, dove s'era trasferito con la famiglia per gli studii dei nipoti. Era baldo, forte, nel vigore della salute; non aveva che 41 anni; e, come la quercia cade, colpita da fulmine, un male improvviso in pochi minuti lo ha strappato all'affetto dei suoi. Breve stata la sua vita, ma operosa, degna di lode. Nato da nobile famiglia di origine svizzera, da lungo tempo trapiantata al nostro Abruzzo, chiunque lo conosceva, ammirava in lui il gentiluomo di stampo antico. Aveva l'animo mite, pio, generoso; era colto, affabile, benefico. Il governo del patrimonio domestico e l'educazione dei suoi nipoti, che amava tanto, erano l'oggetto delle sue cure assidue, e da esse raccoglieva pure le gioie pi care. Onore alla sua memoria! L'unanime compianto, che ha destato la sua morte immatura, valga di conforto al gran dolore dei parenti.