[Elenco dei Nomi]

(...segue) De Benedictis Giovanni
patriota, insegnante, Teramo (9-2-1905)

[Inizio Voce]


di prose e poesie - tramand˛ ai posteri il suo gusto squisito - pel bello e pel vero╗. Sappiamo che tutte le epigrafi sono state dettate dal valente prof. Giacinto cav. Pannella amicissimo del De Benedictis e compagno di insegnamento della lingua italiana nel nostro istituto tecnico. Dopo le funzioni religiose si form˛ il corteo, e, contrariamente a quanto alcuna volta alcuni han voluto, si procedette direttamente verso il camposanto. [...] Nel largo di Porta Madonna si dissero gli elogi funebri. Parl˛ prima l'avv. Francesco Sagaria a nome della civica rappresentanza, poi il prof. Pannella, indi il Cav. Ambrosi, e in seguito l'avv. G. A. Crucioli, lo studente P. Medori. E nei discorsi fu reso meritato e veritiero tributo di amore e stima a Colui che fu ottimo come insegnante, come padre, come italiano. Un fiore ed un pensiero a lui, una parola di conduolo a quelli che lo piangono!