[Elenco dei Nomi]

Forti Michelangelo
sacerdote, patriota (12-6-1913)

La memoria di Don Michelangelo Forti Ŕ stata rievocata dal carissimo prof. Luigi Fioravanti in un bell'opuscolo estratto della Rivista Abruzzese di Scienze, lettere ed arti. Il Fioravanti ha raccolto con infinito amore tutto quello che di amor vivo era ed Ŕ nella tradizione e quello che da documenti storici, tratti dal nostro archivio di Stato, si conserva tuttora, per ricostruire, come ha fatto, intera e palpitante, la vita di un uomo dal quale, giovanetti, sentimmo parlare con venerazione ed affetto. Ed al di sotto della penna del Fioravanti, attraverso una prosa semplice, piana, tersa come purissimo cristallo di roccia o condita di quella arguta bonarietÓ manzoniana della quale l'autore tanto si compiace, Ŕ venuto s¨, vero e vivo, il Forti dapprima discepolo di un povero parroco di montagna, poscia poeta, umanista e professore di latinitÓ sublime, infine patriota, congiurante contro la tirannide borbonica, ed affrontante con stoica serenitÓ, la condanna ai ferri che venne tratto ad espiare nel bagno di Nisida ove trov˛ morte liberatrice. Con la rievocazione di una delle pi¨ nobili e complesse ligure del nostro risorgimento il Fioravanti non solo ha provveduto alla sua fama, arricchendo la collezione degli scrittori nostri di un vero e proprio gioiello di arte, ma ha compiuto anche una buona azione: ha rimesso sotto gli occhi di una generazione scettica e senza ideale il ricordo di tempi eroici e nei quali i padri nostri, affrontando esilio e martiri, tennero fede alla imminente rinascita della patria. Ed i teramani devono essere grati all'ottimo Fioravanti per avere fatto rivivere, noi loro tratti caratteristici, i nomi sacri del Forti, del Gammelli. dei Delfico, del Tripoti, dell'Urbani, del Bernardi, del Massei e

(segue...)