Pagina (78/103)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

      Dai Juvenilia alle ultime odi Ŕ tutta una serie ascensionale di tentativi pi¨ o meno felici che l'Omero dell'Italia risorta dovette fare per svincolarsi dalla retorica e salire alla gran luce paterna di Virgilio e di Dante. FinchŔ nelle Odi barbare, nel cui titolo appare il solito dignitoso dubbio di non esser riuscito a riconquistare la pura italianitÓ per tanti anni cercata, ecco che GiosuŔ Carducci, trasfigurato come un profeta, pu˛ intonare sicuro il nuovo Carme secolare, l'ode Nell'annuale della fondazione di Roma.
      Ora qual'ansia di ritornare alle pi¨ schiette sorgive italiane, all'italianitÓ non melodrammatica, vana e retorica, come la letteratura da cui il Carducci seppe liberarsi integrandola nel suo immenso mondo poetico-storico, ma sacra come la pace bronzea dei grandi miti romani, nobilita l'opera del Mascagni? Egli nŔ ebbe fin dall'inizio del suo cammino, nŔ ritrov˛ cammin facendo, l'ideale d'un arte austeramente italiana, per cui dovesse combattere le forme ibride, ed aspirasse al ritorno d'una grandezza italica nella musica forse mai come nella poesia e nelle arti plastiche esistita, ma soltanto per un momento desiderata e cercata. Eppure la italianitÓ del Mascagni io stesso mi sono adoprato a dimostrare, nonchŔ a cercare di rendere pi¨ tersa e pi¨ ammirevole. Ma nel risolvimento di questa apparente contradizione io trovo una conferma della natura popolaresca del Mascagni. Italiano Ŕ egli, anzi italiano pi¨ d'ogni altro compositore nostrano in questo momento. Ma la sua Ŕ italianitÓ irriflessa, incosciente, e quindi incapace per la sua incoscienza stessa di trarre dall'ambiente l'urto necessario onde trovare sicuramente le grandi vie che riconducono alle culle della nostra razza e al genio che ad esse presiede.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Pietro Mascagni
di Giannotto Bastianelli
Ricciardi Napoli
1910 pagine 103

   





Juvenilia Omero Italia Virgilio Dante Odi GiosuŔ Carducci Carme Roma Carducci Mascagni Mascagni Mascagni