Pagina (40/124)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

     
      2 Onde per questo effetto prima mandarono chiamare tutti li Signori, & li nobili della Citt, e di tutti li luochi ad essa soggetti, insieme con il Signore principale, e quando essi venivano, & entravano parlar al Capitano de gli Spagnuoli, subito erano presi, senza che alcuno se ne accorgesse, il quale potesse portarne le nuove.
      3 Haveano dimandato cinque, sei mila Indiani, per far portar loro some: vennero tutti immediate; & essi gli mettono nel cortile delle case. Il veder questi Indiani, quando s'apparecchiano per portar le some de gli Spagnuoli, cosa di haverne gran compassione; perche vengono con le carni ignude, solamente con le vergogne coperte, e con alcune reticelle su le spalle con il loro povero mangiare; si mettono tutti seder su le calcagna, come tanti agnelli mansuetissimi.
      4 Essendo tutti ridotti, & adunati insieme nel cortile, con altre genti, che ivi si trovavano, si mettono alle porte del Cortile alcuni Spagnuoli armati custodirle: e tutti gli altri mettono mani alle loro spade, e con spade, e lancie trucidano tutte quelle pecorelle, che n pur uno se ne puote salvare.
      5 Di l due, tre giorni uscivano molti Indiani vivi, pieni di sangue, i quali si erano nascosti, & salvati sotto li corpi morti (tanti essi erano) & andavano piangendo avanti gli Spagnuoli, dimandando per misericordia, che non gli uccidessero: delli quali non hebbero misericordia, n compassion alcuna; anzi cosi come uscivano, gli tagliavano a pezzi.
      6 Tutti li Signori, che tenevano legati, i quali erano pi di cento, command il Capitano che fossero abbruggiati, & impalati vivi, e fitti i pali in terra.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Istoria o Brevissima relatione della distruttione dell'Indie Occidentali
di Bartolome de las Casas
1643 pagine 124

   





Citt Capitano Spagnuoli Indiani Indiani Spagnuoli Cortile Spagnuoli Indiani Spagnuoli Capitano