Pagina (55/124)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

      Et occorse ivi dar per una cavalla ottanta Indiani, anime ragionevoli.
      2 Di quÓ f¨ mandato Ó governare la CittÓ del Messico, e tutta la Nuova Spagna per Presidente, con altri gran Tiranni per Auditori: & egli, & essi insieme commisero cosi gran mali, tanti peccati, tante crudeltÓ, rubbamenti, & abbominationi, che non si potrebbero credere; con le quali ridussero tutto quel paese in cosi ultimo esterminio, che se Iddio non gli havesse impediti con la resistenza delli Religiosi di San Francesco, & poi con la nuova provisione d'una Audienza Reale buona, & amica d'ogni virt¨, in due anni haveriano lasciata la Nuova Spagna, come Ŕ ridotta l'Isola Spagnuola.
      3 Vi f¨ uno di quelli della compagnia di costui, che per circondar di muro un suo grand'horto faceva lavorare otto mila Indiani, senza pagamento alcunno, nŔ dar loro da mangiare: i quali se ne cadevano subitamente morti dalla fame; & egli non ne faceva caso alcuno.
      4 Poiche hebbe aviso il capo di costoro, ch'io dissi, il quale fini d'esterminare Panuco, che veniva la detta buona audienza reale, trov˛ inventione d'andar dentro terra, per discoprire dove tiranneggiare; e cav˛ per forza dalla provincia del Messico quindeci, ˛ venti mila huomini, per portar le some Ó lui, & a gli Spagnuoli, che andavano seco, delli quali non tornarono adietro ducento, perche egli f¨ causa, che tutti colÓ sene morissero.
      5 Arriv˛ egli alla Provincia del Mechuacam, ch'Ŕ lontana quaranta leghe dal Messico; simile a quella del Messico, e nella felicitÓ, e nel numero della gente.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Istoria o Brevissima relatione della distruttione dell'Indie Occidentali
di Bartolome de las Casas
1643 pagine 124

   





Indiani CittÓ Messico Nuova Spagna Presidente Tiranni Auditori Iddio Religiosi San Francesco Audienza Reale Nuova Spagna Isola Spagnuola Indiani Panuco Messico Spagnuoli Provincia Mechuacam Messico Messico