Pagina (122/124)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

     
      30 Dop˛ di questo egli entr˛ nella Provincia di Bir¨, ˛ di Anzerma, facendo crudel guerra Ó foco, e sangue, da questa Provincia fino alli pozzi del sale. E di lÓ mand˛ avanti Francesco Garzia Tonar, facendo crudel guerra alli paesani come di sopra; & se n'andavano Ó lui gli Indiani Ó due Ó due, facendogli segni, che ricercavano pace per nome di tutto il paese: e dimandando, che cosa volevano; che se volevano oro, ˛ donne, o vittovaglia, glie ne darebbero, mÓ, che non gli ammazzassero Ó quel modo; & cosi essi medesimi hanno confessato esser vero.
      31 Et il detto Francesco Garzia disse loro, che se n'andassero via, che erano imbriachi, & che non gli intendeva: & cosi egli se ne ritorn˛ dove era il detto Capitano, & si partirono per uscir di tutta la Provincia, facendo crudelissima guerra alli paesi, saccheggiandoli, & ammazzandoli tutti, e condusse via di lÓ pi¨ di due mila anime frÓ lui, & li soldati, che conduceva seco, e tutti questi morirono in catene.
      32 Prima, che uscissero del paese habitato, ammazzarono pi¨ di cinquecento persone. Et cosi egli ritorn˛ alla Provincia di Calili; & se nel camino qualche Indiano, ˛ Indiana si stancava, si che non poteva caminare, subito gli davano delle stoccate, e gli tagliavano la testa, stando nella catena, per non aprirla, & perche gli altri, che ci˛ vedevano, non fingessero di star male.
      33 A questo modo morirono tutti, & in questi viaggi si perdette tutta la gente, ch'egli cav˛ di Quito, e di Pasto, e di Chiglia, Cangua, e Paria, e Popayan, e Lili, e di Cali, e di Anzerma, & morý grandissima quantitÓ di gente.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Istoria o Brevissima relatione della distruttione dell'Indie Occidentali
di Bartolome de las Casas
1643 pagine 124

   





Dop˛ Provincia Bir¨ Anzerma Provincia Francesco Garzia Tonar Indiani Francesco Garzia Capitano Provincia Provincia Calili Indiano Indiana Quito Pasto Chiglia Cangua Paria Popayan Lili Cali Anzerma