Pagina (5/169)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

     
      A cattiuo nodo, cattiuo cugno.
      A buon vino, non accade hedera.
      Andar'a pescar, con l'hamo d'argento.
      Ama l'amico tuo, con il diffetto suo.
      A duo signor, non si pu˛ seruire.
      Arte non regge, ma caso e fortuna.
      A' mondi, ogni cosa Ŕ monda.
      Andar da cauallo ad asino.
      Affatica, si pigliano le volpi col laccio.
      Andarci, come la biscia al'incanto.
      Assai importa metter cosa in pentola rotta.
      Ad ogni tristo cane, piace la carne.
      Accender' una candela al Diauolo.
      Arbori grandi non fanno altro, che ombra.
      A buon carrattiere, non accadono due sferze.
      A tale santo, tale offerta.
      Ad un popol pazzo, un prete spiritato.
      Alla Bertuccia, pare il suo Bertuccio bello.
      Asino bianco va al molino, e pure si lamenta.
      Andar col piede di piombo.
      Andar senza barca in Cornouaglia.
      Altra cosa Ŕ lo scetro, altra lo pletro.
      Andar calzato tra le spina.
      Andar' a casa del lupo per carne.
      Accennar coppe, e dar bastoni.
      Al mare, si truoua il pesce.
      A carnouale si conosce, chi ha gallina grassa.
      Ad arca aperta, il giusto pecca.
      A' Pittori, e Poeti, stÓ bene ogni bugia.
      Assai comanda, chi ubidisce al saggio.
      Al'ingiusto Ŕ ingiustitia hauer pietade.
      Amaro Ŕ il dono, che tuol la libertÓ.
      A fama non si vien, sotto le coltre.
      Al gusto infermo, ogni buon cibo noia.
      Amor pu˛ assai, ma pi¨ un sdegno.
      Andar alla salciccia, esser vilipeso.
      Ad ogni vccello, il suo nido Ŕ bello.
      A tumulto presente, rigor pronto.
      Alcun per se, non ha saper che basti.
      Alla necessitÓ, cede giustitia.
      Accende pi¨ l'essempio, ch'il sermone.
      Assai sÓ, chi sÓ, se tacer sÓ.
      Ad un fino, un fino e mezzo.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Giardino di Ricreatione
di John Florio
Appresso Thomaso Woodcock
1591 pagine 169

   





Diauolo Bertuccia Bertuccio Cornouaglia Pittori Poeti