Pagina (58/416)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

      ╗53
      CAPITOLO DECIMO.
      COSE VARIE.
      Il Giusti frattanto riavutosi da questi acciacchi mercŔ le cure amichevoli dell'ottimo Enrico Mayer, il quale gli aveva aperto la sua casa e il suo cuore, dette in luce i versi di serio argomento, giÓ da lui sparsamente pubblicati; e nella dedica che ne fece alla Marchesa Luisa D'Azeglio, tolse occasione di vituperare pubblicamente il contrabbandiere luganese,54 che gli avea rubato e sciupato gli altri suoi versi. Dopo di questo pens˛ di darli in luce egli stesso. A tale effetto torn˛ a limare quei componimenti che intendeva riconoscere per suoi; e quando le forze non gli bastavano alla fatica, la penna dalla sua mano passava in quella dell'amico Mayer. In questo tempo essendo io andato a visitarlo gli proposi di essere il suo editore; la qual cosa fu da lui accettata, e nel seguente anno 1845 col semplice titolo di Versi55 venne fuori la prima edizione delle sue opere da lui medesimo rivista e riconosciuta.
      Scorsa in questa guisa l'estate, cedendo all'invito del medico Leopoldo Orlandini si rec˛ a Colle di Val D'Elsa, ove rimase il seguente autunno. All'aria pura di quei poggi si riebbe un poco; cominci˛ a fare qualche passeggiata a piedi e a cavallo; gli torn˛ un po' d'appetito, un po' di forza, un po' d'allegria. źHo raccapezzato (scrive a Gino Capponi)56 un cavalletto che mi porta qua e lÓ per questi paesetti circonvicini, e col fare un po' a tira tira e un po' a compatirci torniamo tutti e due alla stalla senza gravi inconvenienti.╗ Passava poi la serata coll'Orlandini in letture piacevoli e soprattutto con Virgilio; con quel tal Virgilio che da tanti anni avea l'abitudine di portarsi seco a letto ogni sera che Dio metteva in terra, e lettone un duecento versi porselo sotto il guanciale e addormentarcisi sopra.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Epistolario
Volume Primo
di Giuseppe Giusti
Le Monnier Editore Firenze
1863 pagine 416

   





Giusti Enrico Mayer Marchesa Luisa D'Azeglio Mayer Versi Leopoldo Orlandini Colle Val D'Elsa Gino Capponi Orlandini Virgilio Virgilio Dio