Pagina (3/188)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

     
      Come c'era in lui il sentimento vivo, spontaneo del coraggio, che lo spingeva ad affrontare con animo sereno i disagi e i rischi della sua opera giornalistica di corrispondente di guerra, nella quale appariva un colorista di prim'ordine ed un nobilissimo poeta degli umani dolori, egli cedeva ad un'altra esigenza del suo temperamento penetrando nei pacifici ambienti della borghesia minima, un po' ridicola e un po' dolente, per sorprendervi una scenetta comica, uno scorcio d'ambiente o magari soltanto un tipo, che poi riproduceva con gusto d'arte e con la cura minuziosa del particolare pi¨ nascosto.
      E la sua penna aveva allora la stessa singolare efficacia, come quando tracciava le ampie linee della descrizione di una sanguinosa battaglia.
      Per questa Roma che lo aveva veduto nascere e per la quale i suoi avevano affrontato la ghigliottina e la galera, egli ebbe un affetto devoto ed ardente che lo spinse ad imbeverarsi di romanitÓ anche alle pure fonti dell'archeologia.
      Apparvero cosý quei suoi indimenticabili articoli sugli scavi dell'Urbe, articoli materiati di erudizione vera e di sentimentalitÓ squisita coi quali egli si rivelava dieci anni or sono al pubblico colto di tutta Italia, come scrittore di originalitÓ eccezionale.
      E aveva appena finito di rievocare da par suo una visione della Roma Imperiale intuita con alto senso d'arte, a traverso forse pochi rottami di marmi, che giÓ si rimetteva a tavolino chiudendosi idealmente nelle anguste pareti domestiche di casa Marginati, per rintracciarvi la ragione di una protesta qualsiasi, che poi distillava con quel suo particolare frasario, che il grande pubblico dei lettori finý per far suo.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Come ti erudisco il pupo
Conferenza paterno-filosofica ad uso dell'infanzia e degli adulti
di Luigi Lucatelli
Edizioni Cappelli Bologna
pagine 188

   





Roma Urbe Italia Roma Imperiale Marginati