Pagina (162/213)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

      Con Daudet c'era il narratore Maurras che pedinava i cosiddetti disfattisti e suscitava la guerra civile. Tutti e due furono al lavoro delle insinuazioni. Dopo Bolo lo accomunarono con il direttore del Bonnet Rouge, per alcuni biglietti di nessuna importanza. Gli accusatori erano entrati nell'atmosfera del terrore. Caillaux era pure accusato di essere corso a Roma per indurre l'Italia a una pace separata col nemico. L'Action Franšaise era considerata la bocca della veritÓ. Era la bocca del leone. Guai a chi cadeva sotto le sue delazioni. Il governo di Clemenceau non ebbe parole di protezione per Caillaux. Finý in prigione. La mattina del 14 gennaio 1918 venne agguantato in casa e condotto alla SantÚ. La cosa si era aggravata. Si era venuto a sapere che Caillaux aveva un forziere a Firenze, dove si erano trovati dei documenti politici, dei telegrammi, due milioni in titoli e cinquecentomila franchi di bijoux. Si Ŕ dunque concluso che aveva rapporti e stava trafficando col nemico.
      Il lavoro dell'Action Franšaise merita un posto eminente. ╚ stata fondata a Parigi il 21 marzo 1908. Fra i massimi collaboratori dei camelots du roi va ricordato Andrea Gaucher, entrato il giorno della sua fondazione. Gaucher, ricco di campagne politiche, non ha evitato di assumere le responsabilitÓ del quotidiano di partito, pieno d'avventatezze e di aggressioni e di ardite manifestazioni di una giovent¨ turbolenta. Giovent¨ che invadeva le scuole, fischiava i maestri repubblicani o democratici, terrorizzava i teatri con gli schiamazzamenti contro i lavori degli antimonarchici, disapprovava con lo strepito i magistrati che sedevano nei loro seggi a condannare gli esumatori di monarchie e infuriava contro i ministri bloccati nei loro gabinetti, come ha fatto con Briand.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Mussolini
di Paolo Valera
pagine 213

   





Daudet Maurras Bolo Bonnet Rouge Roma Italia Action Franšaise Clemenceau Caillaux SantÚ Caillaux Firenze Action Franšaise Parigi Andrea Gaucher Briand