Pagina (37/93)

   

pagina


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

      Tunc jussum fuit afferri aquam benedictam, et vocari aliquem sacerdotem, quae cum allata fuisset, ea fuit aspersus: cum postea supervenisset sacerdos, eique dicta fuissent omnia suprascripta, sacerdos, benedicto loco et in specie dicta fenestra ubi dicebat dictus Baruellus extare illum praesbiterum cum ense nudo prae manibus et minantem, variis exorcismis tamen usus fuit, et auctoritate sibi uti sacerdoti a Deo tributa, omnia pacta cum Daemone innita, irrita et nulla declarasset, immo ea irritasseti et annullasset, interim vero dictus Baruellus stridens dixit [Allora venne ordinato di portare dell'acqua benedetta e di chiamare qualche sacerdote; come arriv˛ l'acqua, ne fu asperso. Sopraggiunse un sacerdote al quale vennero riferite le cose suddette e il sacerdote, dopo aver benedetto il luogo e in special modo la finestra dove il Baruello diceva essere il prete con la spada in mano e minaccioso, fece vari esorcismi e, con l'autoritÓ concessagli da Dio quale sacerdote, dichiar˛ annullato ogni patto col Diavolo, anzi lo annull˛ e lo rese vano; frattanto il detto Baruello urlando disse]: "Scongiurate quello Gola Gibla", contorquendo corpus more obsessorum, et tandem finitis exorcismis sacerdos recessit [contorcendo il corpo al modo degli ossessi e infine, terminati gli esorcismi, il sacerdote se ne and˛].
      Excitatus pluries ad dicendum, tamen in haec verba prorupit [Pi¨ volte invitato a parlare, disse infine con foga]: "Signore, quel prete era un Francese, il quale mi prese per una mano, e levando una bacchettina nera, lunga circa un palmo che teneva sotto la veste, con essa fece un circolo, e poi mise mano a un libro lungo in foglio, come di carta piccola da scrivere, ma era grossa tre dita, e l'aperse, ed io vidi sopra i fogli dei circoli e lettere attorno, e mi disse che era la Clavicola di Salomone, e disse che dovessi dire, come disse queste parole: "Gola Gibla"; e poi disse altre parole ebraiche, aggiungendo che non dovessi uscir fuori del cerchio perchÚ mi sarebbe succeduto male, e in quel punto comparve nello stesso circolo uno vestito da Pantalone, allora detto prete, ecc.


Pagina_Precedente  Pagina_Successiva  Indice  Copertina 

   

Osservazioni sulla tortura
di Pietro Verri
1804 pagine 93

   





Baruellus Deo Daemone Baruellus Baruello Dio Diavolo Baruello Gola Gibla Francese Clavicola Salomone Gibla Pantalone